La Consar Ravenna trascina la provincia alla conquista del Trofeo dei Territori di beach volley

La Consar Ravenna trascina la provincia alla conquista del Trofeo dei Territori di beach volley

I quattro ragazzi del club ravennate, i gemelli Marco e Matteo Buchynskyy, Enrico Capucci e Federico Zoli, hanno compiuto un percorso netto vincendo tutte e cinque le partite disputate a Cesenatico, riportando la selezione provinciale alla vittoria che mancava dal 2012

La rappresentativa provinciale maschile di Ravenna, formata da due coppie del Porto Robur Costa 2030,  ha vinto l’edizione 2024 del Trofeo dei Territori di beach volley, svoltosi lo scorso weekend a Cesenatico con otto team provinciali in gara (le province di Rimini e Forlì-Cesena hanno gareggiato nel team Romagna Uno). Selezionate e dirette da Giovanni Briccoli, le coppie targate Consar erano, per i 2008, i fratelli gemelli Marco e Matteo Buchynskyy, e per i 2009, Enrico Capucci e Federico Zoli.
Il team ravennate ha fatto un percorso netto, aggiudicandosi prima le due partite delle pool di qualificazione, necessarie per stabilire la posizione nel tabellone delle sfide ad eliminazione diretta, imponendosi 2-0 sia contro Reggio Emilia che contro Romagna Uno. Nella fase successiva, poi Ravenna ha battuto nei quarti Piacenza per 2-0, in semifinale Modena per 2-1 e nella finalissima Parma per 2-0.
La formula della manifestazione prevedeva due sfide incrociate tra le coppie dei 2008 contro quelle dei 2009.

“Faccio i complimenti ai ragazzi per l’ottimo torneo disputato – commenta Briccoli -. La partita più insidiosa e difficile è stata la semifinale contro Modena, nella quale ci siamo trovati sotto 1-0, e nella condizione di giocarci quindi il set supplementare, nel quale ogni selezionatore deve schierare un ragazzo del 2008 e uno del 2009. Ho puntato su Matteo Buchynskyy ed Enrico Capucci, e abbiamo conquistato il parziale decisivo”.
Dopo due terzi e un secondo posto ottenuti negli ultimi tre anni, Ravenna torna così a conquistare il trofeo, riportandolo in provincia dal 2012, anno dell’ultimo success, maturato con i giocatori nati nel 1995, ancora con Briccoli come selezionatore. Ravenna si conferma anche la prima provincia nel ranking regionale di beach volley.
In campo femminile, la selezione provinciale ha chiuso al sesto posto.