Serie C. La Consar suona l’ottava

Serie C. La Consar suona l’ottava

La squadra di Mollo passa anche in casa della Conad San Zaccaria Atlas e conquista l’ottavo successo di fila, che vale il quinto posto

La Consar intona l’ottava nel campionato di serie C. Nel derby di San Pietro in Vincoli, ben giocato da entrambe le squadre, la formazione di Mollo ha sconfitto per 3-1 la Conad San Zaccria Atlas, superandola in classifica. Ora i giovani giallorossi sono quinti in classifica, con 25 punti, e hanno messo nel mirino la Mar Viserba, quarta con due lunghezze di vantaggio. Vinto ai vantaggi il primo set (25-27), la Consar ha avuto meno difficoltà nel secondo set (17-25), ben gestito. I padroni di casa hanno avuto una buona reazione e ai vantaggi si sono aggiudicati il terzo set (29-27) ma poi hanno lasciato strada alla Consar che ha avuto in Capiozzo, schierato da schiacciatore, un contributo elevato (21 punti) mentre Giovagnoli, confermato da opposto, ha ripetuto la prova della gara precedente con Bologna timbrando 14 punti. Bene la Consar anche a muro, con sette blocks vincenti.

Ora la lanciatissima Consar misurerà il posto della capolista Emmeci Rainbow Forlì, atteso al Pala Costa venerdì 1 marzo, alle 21.30.

Il tabellino
San Zaccaria-Ravenna 1-3
(25-27, 17-25, 29-27, 18-25)

CONAD SAN ZACCARIA ATLAS: Piccinini, Morichelli 14, Gravini 6, Cappelletti 4, Gazzoni 18, Morigi 14, Fantini (lib.), Marchetti 4. Ne: Rasi, Raffoni, Mazzavillani, D’Andria, Giulianini (lib.), Zamboni.
CONSAR RAVENNA: Candito 1, Giovagnoli 14, Chirila 14, Pollini 4, Capiozzo 21, Rossetti 12, Chiella (lib.), Bernardi (lib.), Roselli, Baldoni. Ne: Ciaroni, Falzaresi. All.: Mollo.
NOTE: San Zaccaria (6 bv, 20 bs, 2 muri, 40% attacco, 60% ricezione, 43% perf.), Ravenna (8 bv, 11 bs, 7 muri, 49% attacco, 63% ricezione, 54% perf.),.