Serie C, la Consar cala il pokerissimo

Serie C, la Consar cala il pokerissimo

Come la prima squadra, anche la seconda formazione della Consar, militante in serie C, raggiunge il picco massimo di questa stagione centrando la quinta vittoria di fila. Nella prima giornata di ritorno, la truppa di Mollo ha battuto il Sesto Imolese per 3-0 (25-17, 25-13, 25-23) al termine di un match equilibrato e combattuto solo nell’ultimo parziale. Grazie a un servizio incisivo (7 ace) e a un muro poderoso (il 9-0 nello score la dice lunga), che ha avuto in Chirila il suo maggior protagonista (4 vincenti nel contesto di una prova in cui ha avuto l’83% di efficacia) e al braccio caldo di Rossetti, autore di 17 punti, con un ace, tre muri e un 59% in attacco, la Consar non ha dato scampo al Sesto Imolese, quinta forza del girone C, alla sua prima sconfitta stagionale per 3-0. Con questa vittoria la Consar è salita al settimo posto con 16 punti, a due lunghezze di distanza dalla quinta piazza occupata proprio dal Sesto Imolese.
Ora, dopo la sosta, la compagine ravennate tornerà in campo sabato 10 febbraio, alle 18, a Forlì, alla Palestra della scuola Orceoli, per affrontare il Volley Forlì, nono in classifica: opportunità da non sprecare per cercare la sestina e provare a guadagnare qualche altra posizione in classifica.

Il tabellino
Ravenna-Sesto Imolese 3-0
(25-17, 25-13, 25-23)

CONSAR RAVENNA: Candito 3, Capiozzo 8, Chirila 9, Menichini 7, Rossetti 17, Roselli 12, Bernardi (lib.), Cottignoli, Baldoni. Ne: Pollini, Burattoni (lib.), Ciaroni, Falzaresi 13, Giovagnoli. All.: Mollo.
SESTO IMOLESE: Di Molfetta 1, Pironi 8, Montacci 4, Vignini 2, Castellari 3, Ricci 9, Galeati (lib.), Strazzari, Mignana, Barilli 2. Ne: Tozzolini, Dieng, Berisa, Castellari. All.: Tassoni.
NOTE: Ravenna (7 bv, 10 bs, 9 muri, 16 errori, 49% attacco, 48% ricezione, 38% perf.), Sesto Imolese (2 bv, 7 bs, 0 muri, 12 errori, 32% attacco, 50% ricezione, 34% perf.).