Under 18 dominio totale: la Consar conquista il titolo provinciale

Under 18 dominio totale: la Consar conquista il titolo provinciale

Dopo un percorso netto in regular season, i ragazzi di Marasca impongono la loro legge anche nella final four di Imola, dove battono in semifinale l’altra squadra del Porto RoburCosta e in finale l’Involley

 

La salvezza in Serie C, la conquista degli spareggi per l’accesso alla Junior League e adesso anche il titolo provinciale dell’Under 18 maschile. La stagione della Consar Romagna di Giuliano Marasca sta assumendo contorni decisamente rilevanti. Domenica, a neanche 24 ore di distanza dal successo a Carpi nel campionato di C, i nostri ragazzi hanno legittimato la loro superiorità nel campionato di categoria organizzato dal comitato territoriale di Bologna, conquistando nella final four di Imola il titolo provinciale. Arrivata all’atto conclusivo sulla scia di 18 vittorie in altrettante partite di campionato (e appena due set persi), la Consar Romagna ha confermato il suo percorso netto battendo in semifinale nel derby in famiglia il Porto RoburCosta di Stefano Chierici per 3-0 (25-17, 25-22, 25-16), protagonista a sua volta di un ottimo torneo con un terzo posto finale di grande valore, e in una combattuta finale l’Involley, sempre per 3-0 (28-26, 25-13, 25-23).

A completare il trionfo due premi individuali assegnati a Marco Raggi come miglior centrale e a Lorenzo Maretti come miglior schiacciatore.
“Abbiamo risentito un po’ del tour de force del fine settimana – sono le parole di coach Marasca – e delle assenze di Bellomo e Filippi. In più Frascio e Caleca non erano al meglio perché influenzati. Ho dovuto schierare qualche giocatore fuori ruolo. Diciamo che, a differenza di altre volte, ci siamo limitati ad un gioco semplice, essenziale, a tratti non bello per portare a casa una vittoria che ha un grandissimo valore. Adesso pensiamo a recuperare gli infortunati e a ritrovare l’organico al completo per affrontare nelle migliori condizioni possibili le prossime sfide: la fase regionale e lo spareggio per accedere alla final eight di Junior League”.

Per quanto riguarda la fase regionale, si attende il calendario. Il comitato regionale ha provveduto a disegnare la geografia dei quattro gironi (le prime classificate accedono alla final four in programma a Ravenna domenica 19 maggio): la Consar se la vedrà con le seconde di Romagna Uno (ovvero Forlì-Cesena) e Ferrara e con la terza di Reggio Emilia.
Per la Junior League, la Consar Romagna ha ottenuto il pass per lo spareggio con le altre seconde (già sicura la Revivre Axopower Milano si attende la conclusione degli altri due gironi per completare il quadro) per un posto nella final eight di Castellana Grotte a fine maggio.