Serie C, la Consar ci ha preso gusto: battuto anche il Cesenatico

Serie C, la Consar ci ha preso gusto: battuto anche il Cesenatico

Terza vittoria di fila  per il sestetto di Marasca che ora viaggia al di sopra della zona retrocessione. L’Under 18 continua a vincere nel campionato di categoria

Si è sbloccata la squadra del Porto RoburCosta di Serie C. L’anno nuovo ha portato due vittorie in altrettanti scontri diretti: 3-2 in casa nel match con Carpi e 3-1 al Palapeep di Cesenatico, arrivato al termine di un match in cui i ragazzi di Marasca, tranne l’incertezza del primo set perso 25-20, hanno poi dominato la partita chiudendo i set con parziali abbastanza netti (17-25, 17-25, 15-25). La classifica ora sorride alla Consar, giunta alla terza vittoria di fila ricordando anche il 3-2 di Conselice nel match del 15 dicembre scorso: con 8 punti, in questo momento, la giovane formazione ravennate è fuori dalla zona retrocessione, appaiata a quota 8 alla Spem Faenza mentre staccata di quattro lunghezze c’è la Foris Index e di 5 punti proprio lo stesso Cesenatico.
Sconfitta casalinga, invece, per la Consar Ravenna di Serie D, battuta 3-1 dalla Rainbow Forlimpopoli: dopo due set molto combattuti ed equilibrati (24-26 per gli ospiti, 25-20 per i nostri ragazzi), la Consar è crollata negli altri due set, persi 11-25 e 12-25, non riuscendo a trovare forza e rabbia per opporsi all’accelerata del Forlimpopoli. I ragazzi di Minguzzi restano terzultimi nel girone C ma tengono nel mirino Sesto Imolese e Budrio.
Continua il cammino vincente dell’Under 18 nel campionato territoriale gestito dalla Fipav Bologna. Contro l’Involley, nella sfida al vertice del torneo, lo scorso 8 gennaio è arrivato il settimo successo in altrettanti incontri per 3-0 (25-21, 25-18, 25-16) della Consar Romagna che ora si trova ad avere sei punti di vantaggio sulla stessa Involley e sulla Zinella A. A riposo, invece, il Porto RoburCosta che è arrivato alla sosta natalizia al quarto posto con 12 punti e uno score di 4 vittorie e due sconfitte: giovedì 17, alle 19.45, all’Iti vecchia è in programma il derby in famiglia.
In Under 16, si è giocata la sesta giornata del campionato, che ha visto le vittorie della Consar Romagna D per 3-0 (25-9, 25-12, 25-17) sull’Involley, del Porto Robur Costa 16 per 3-0 (13-25, 17-25, 22-25) in casa della Consar Romagna Pat e la sconfitta casalinga per 3-2 (25-19, 25-19, 20-25, 23-25, 14-16) della Scuola di Pallavolo 16 contro la Spem Faenza, tie-break che è valso il primo punto per il sestetto di Principi. In testa la Consar Romagna D guida con 18 punti in sei partite. E nessun set perso, mentre il Porto RoburCosta 16 insegue a quota 15.
Nel campionato Under 14, la Consar Ravenna 13 ha espugnato Alfonsine per 3-1 (25-27, 25-14, 19-25, 13-25) consolidando il suo secondo posto a quota 12, alle spalle della Consar Romagna Pat che guida con 15 punti.

Dopo la sosta natalizia e di fine anno sono riprese anche le iscrizioni ai nostri centri addestramento al Volley S3, che contano ad oggi 75 ragazzi e ragazze: un numero davvero considerevole.