Si separano le strade del Porto Robur Costa e di Buchegger

Si separano le strade del Porto Robur Costa e di Buchegger

Si separano le strade del Porto Robur Costa e di Paul Buchegger, che nella stagione da poco terminata ha rappresentato con la maglia della Bunge una delle sorprese più positive dell’ultima Superlega, diventando nella sua prima partecipazione al massimo campionato italiano il secondo marcatore della regular season alle spalle del solo Petkovic della Biosì Indexa Sora e davanti a Nimir della Revivre Milano.

A comunicare la notizia della fine dell’esperienza ravennate dell’opposto austriaco è il Direttore Generale, Marco Bonitta: “Nella giornata di ieri ho incontrato gli agenti di Paul, che mi hanno comunicato la volontà del ragazzo di non voler più giocare a Ravenna. Preso atto della situazione fino a ieri a noi sconosciuta, ribadiamo che noi per prassi non vogliamo trattenere un giocatore contro la sua volontà, cosa successa anche l’anno scorso con Spirito. A Ravenna, infatti, restano solo i giocatori che hanno piacere di vestire questa maglia e difendere i colori della squadra. A questo punto andremo sul mercato per cercare una soluzione in linea con i nostri i progetti della prossima stagione, trovando un sostituto all’altezza in un ruolo molto delicato come quello dell’opposto”.