L’Under 13 3X3 centra un ottimo secondo posto ai campionati regionali

L’Under 13 3X3 centra un ottimo secondo posto ai campionati regionali

A due giorni di distanza dalla vittoria del titolo dell’Under 14 arriva un’altra grande soddisfazione per le giovanili di Porto Robur Costa e Romagna In Volley. La Bunge Romagna In Volley ha conquistato infatti un’ottima seconda posizione nelle finali regionali categoria Under 13 3×3, competizione disputata martedì ad Argenta che ha visto la partecipazione delle migliori dodici formazioni dell’Emilia Romagna. Nel girone preliminare a tre la squadra allenata da Bandini ha sconfitto con due netti 3-0 sia il Riccione Blu (parziali 15-8, 15-7, 15-5), sia il Piace Volley Bianco Piacenza (15-4, 15-6, 15-3), piazzandosi al primo posto del triangolare. I baby romagnoli in semifinale hanno poi piegato la Dinamo Bellaria al termine di un match combattuto, spuntandola 2-1 (15-14, 10-15, 15-12), qualificandosi nella finalissima, dove hanno lottato fino alla fine contro la VgModena Volley Star Wars, con gli emiliani vittoriosi 2-0 (11-15, 12-15).

In semifinale è stata una vittoria di squadra – spiega Patrick Bandinidove tutti hanno contribuito. Non abbiamo puntato sulle individualità ma su una buona organizzazione in campo, aiutandoci a vicenda nei momenti di difficoltà. La finale è stata una gara con ottimi contenuti tecnici, in cui sono stati i fondamentali che in genere caratterizzano l’alto livello a fare la differenza: il muro e il mani-out. Modena in particolare ha dimostrato di saper gestire la tecnica del muro con estrema padronanza costringendoci a puntare tutto sul mani-out. Sottolineo infine che siamo l’unica società della regione ad aver portato a questa fase ben due formazioni e che siamo tutti molto soddisfatti per un risultato inatteso”.

La Bunge Romagna In Volley è formata da Samuele Candito (capitano), Diego Frascio, Francesco Zuccherato, Nicola Fucksia e Glenn Ferrari e grazie a questo risultato si è qualificata per la fase nazionale in programma a Cosenza dal 25 al 27 maggio. “Si tratta di un secondo posto tutt’altro che scontato – dichiara il responsabile del settore giovanile del Porto Robur Costa, Roberto Costache ci consente di raggiungere il terzo grande obiettivo stagionale, dopo le qualificazioni dell’Under 14 sia alla Final Eight della Boy League, sia alla fase nazionale. È un risultato che ci conferma ai vertici dell’Emilia Romagna e che premia la nostra politica di cercare i futuri talenti nel nostro territorio”.

Alla competizione ha partecipato anche il team della Scuola di Pallavolo Ravenna, che si è piazzata undicesima grazie al successo in due set nella “finalina” giocata contro il Piace Volley Bianco. Il quintetto guidato da Giuliano Marasca e Matteo Bologna è composto da Federico Cottignoli (capitano), Mattia Roselli, Bernardo Natali, Giacomo Marini e Rocco Preda.

Prossimi appuntamenti Per quanto riguarda l’Under 13 6×6 sono due le formazioni approdate alla fase interprovinciale: nelle final four del 5 maggio a Bellaria è in lizza la Bunge Romagna, in quelle del 12 maggio a Bologna parteciperà la Scuola di Pallavolo. La vincente di questi concentramenti giocherà la finale regionale il 2 giugno (non è prevista la fase nazionale). Passando infine all’Under 18, nella fase interterritoriale la Bunge sfiderà il 4 Torri, con gara di andata il 6 maggio a Ferrara (ore 11) e quella di ritorno l’8 maggio, alla palestra Itis (ore 19.15). La vincente di questa fase parteciperà alle finali regionali del 20 maggio a Modena, competizione che darà l’accesso alle prime due classificate alla fase nazionale in calendario dal 5 al 10 giugno a Castellaneta e Massafra, in provincia di Taranto.