Domenica l’Under 14 della Bunge in terra bergamasca per la Boy League

Domenica l’Under 14 della Bunge in terra bergamasca per la Boy League

Domenica 11 febbraio l’Under 14 della Bunge Ravenna scende in campo in terra bergamasca per il secondo concentramento della Boy League, competizione giovanile organizzata dalla Legavolley. Ad Azzano San Paolo i baby giallorossi allenati da Minguzzi e Forte sfideranno nel pomeriggio, una dopo l’altra, i padroni di casa dello One Time Volley (inizio alle ore 14.30) e i milanesi della Revivre (ore 16). Seguirà alle 17.30 il derby tutto lombardo, chiudendo la giornata di gare. Si giocherà con la formula fissa dei tre set, con l’assegnazione di un punto per ogni frazione vinta.

Nel primo turno del girone D, disputato a Segrate, la Bunge è tornata a casa con un buon bilancio, in virtù del netto successo su Bergamo (3-0) e della sconfitta di misura con Milano (2-1). La classifica al momento vede la Revivre in testa a quota cinque, seguita dalla squadra di Minguzzi e Forte a quattro, mentre lo One Team Volley è fermo a palo, a zero. Il terzo e ultimo concentramento è in programma il 18 febbraio a Ravenna, alla palestra “Itis”. Alle Final Eight si qualificano le prime classificate dei cinque gironi, più la miglior seconda. Le altre quattro seconde e le due migliori terze daranno invece vita a due gruppi da tre squadre, con le vincitrici che accederanno alla fase finale.

Il gruppo della Bunge fa parte del progetto Romagna In Volley ed è composto da giocatori provenienti in gran parte dal nostro territorio, con in più due elementi originari dell’Emilia (il modenese Minniti) e della Toscana (il pistoiese Truocchio). Palleggiatori: Andrea Armellini (anche opposto, classe 2004, Bellaria) e Filippo Mancini (2004, Bellaria). Schiacciatori: Lorenzo Tomassini (anche centrale, 2004, Porto Robur Costa), Giovanni Pascucci (2004, Porto Robur Costa), Lorenzo Tuccelli (2005, Bellaria), Diego Frascio (2006, Rimini), Luca Falzaresi (2004, Volley Club Cesena), Mattia Orioli (2004, Volley Club Cesena) e Ranieri Truocchio (2004, in prestito dal Pistoia). Centrali: Alessandro Bovolenta (2004, Porto Robur Costa), Edoardo Nori (2004, Porto Robur Costa) e Giacomo Minniti (2004, Porto Robur Costa). Opposto: Noah Calisesi (2004, Volley Club Cesena).