Domani al PalaCosta l’Olimpia Cmc sfida la capolista Conad Sicomputer

Domani al PalaCosta l’Olimpia Cmc sfida la capolista Conad Sicomputer

La regular season del campionato di Serie B1 femminile, girone C, entra nel clou con l’Olimpia Cmc che domani affronta al PalaCosta (inizio ore 18, arbitri Bucci e Pulcini) la Conad Sicomputer nel match valevole per la sesta giornata di ritorno. Si tratta della ‘trasferta’ più corta della stagione, a km 0, contro la squadra guidata da Caliendo in un derby dai grandi contenuti, il più importante dei quali rappresentato dalla lotta per il primato in classifica. Le avversarie, infatti, dopo diciotto turni del torneo occupano la prima posizione in coabitazione con San Lazzaro, con una sola lunghezza di vantaggio sull’Olimpia Cmc. “E’ chiaro che si tratta di un match che mette tanta pressione – inizia il coach Marco Breviglieri ma non bisogna sovraccaricarsi di tensione, cercando di incanalarla in modo positivo. Andiamo incontro a una sfida diretta molto importante, ma non determinante. Comunque vada, infatti, mancheranno ancora altre sette gare da disputare e ci sarà comunque tempo sia per recuperare terreno, sia per perderlo. In ogni caso noi faremo di tutto per vincere, in modo di compiere un notevole passo in avanti in graduatoria”.

Rispetto alla partita di andata la Conad Sicomputer ha allargato in modo ulteriore il suo organico, già molto competitivo, puntellando il settore dei martelli con l’arrivo dell’esperta schiacciatrice Lara Lugli e la seconda linea con quello del libero Alessia Mastrilli. La formazione di Caliendo proviene da quattro vittorie di fila, l’ultima delle quali al tiebreak a Bastia Umbra, dove è scesa in campo con il sestetto composto da Mazzini in regia, Nasari opposto, Sestini e Torcolacci al centro e Aluigi e Rubini in banda. Dal canto suo l’Olimpia Cmc è reduce dal successo casalingo con le fiorentine del San Michele e la rosa dovrebbe essere al completo. “La Conad Sicomputer è una formazione molto solida ed è quella che finora ha avuto il rendimento più costante, sbagliando pochissimo. Prevedo una sfida che dipenderà moltissimo dal servizio: se si ha una buona battuta, poi si riesce a lavorare meglio anche negli altri fondamentali. Ci sarà tanta gente al PalaCosta e questo è una gran bella cosa – termina Breviglieriche speriamo riesca a darci una ulteriore carica positiva”.

Le partite (19sima giornata, domani): VC Cesena-Emilbronzo 2000 Montale Rangone (domenica), Zambelli Orvieto-Sia Coperture San Giustino, Conad Sicomputer Ravenna-Olimpia Cmc Ravenna, San Michele Firenze-Gramsci Pool Reggio Emilia, Videomusic Castelfranco di Sotto-Coveme San Lazzaro, Tuum Perugia-Limmi School Bastia, Ecoenergy 04 Moie-Montesport Montespertoli.

Classifica: Coveme e Conad Sicomputer 43 punti; Zambelli e Olimpia Cmc 42; Tuum 39; Ecoenergy 04 32; Emilbronzo 2000 e Videomusic 26; Sia Coperture 22; Limmi School 18; VC Cesena 15; San Michele e Montesport 11; Gramsci Pool 8.