Domani arriva il Volley Club Cesena: ingresso gratuito al Pala Costa

Domani arriva il Volley Club Cesena: ingresso gratuito al Pala Costa

Ingresso gratuito al Pala Costa in occasione della terza giornata di ritorno del campionato di Serie B1 femminile, con l’Olimpia Cmc che domani ospita le cesenati del Volley Club (inizio ore 18, arbitri Selmi e Mesiano) in un derby ricco di motivi di interesse. Al termine della partita, inoltre, sarà possibile acquistare all’interno del palazzetto il biglietto per assistere al prossimo match della Bunge con la LPR Piacenza, in programma domenica al Pala De André, al prezzo speciale di un euro, con ogni persona che potrà comprare un massimo di tre ticket a testa. L’obiettivo delle ravennati è quello di rimettersi subito in piedi e ricominciare la corsa verso i playoff dopo la sconfitta al tiebreak nella battaglia di San Giustino. La vetta, occupata da San Lazzaro, è distante solo quattro lunghezze, con in mezzo Orvieto, la Conad Sicomputer e con Perugia appaiata al quarto posto, e quindi tutto è ancora da decidere. “Dobbiamo dimenticare in fretta la gara di domenica scorsa – spiega il coach Marco Breviglierisperando che non lasci scorie. Quando si fanno così tanti errori si possono perdere alcune certezze e noi non dobbiamo permetterlo. Non possiamo compiere altri passi falsi ed è necessario un immediato riscatto per restare attaccati al treno delle migliori”.

Di fronte a loro Babbi e compagne si trovano un Volley Club in difficoltà, scivolato in maniera progressiva dal tranquillo centro-classifica al quartultimo posto, con solo quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Le cesenati hanno perso gli ultimi tre match e soprattutto in trasferta mostrano di essere in sofferenza, con una sola vittoria in sette gare. La formazione allenata da Simoncelli ha subìto pochi cambiamenti rispetto la passata stagione e può contare su elementi di buon livello come le palleggiatrici Bertolotto e Baravelli, le schiacciatrici Silvia Leonardi, Brina e Di Fazio, le centrali Piolanti e Gardini e il libero Fabbri. “Spero di avere tutte le mie giocatrici a disposizione, alcune delle quali alle prese con acciacchi vari, a partire da Assirelli. Incontriamo un avversario in difficoltà, che però è ben guidato da un tecnico che conosco da tempo ed è organizzato dal punto di vista tecnico e tattico. Non dobbiamo sottovalutare in nessun modo il Volley Club e sfidarlo con grande attenzione, cercando di sopperire con le nostre qualità le attuali mancanze fisiche in organico. Mi auguro infine che, considerato il derby e le belle promozioni della società, ci sia tanta gente al palazzetto – termina Breviglieria portarci quell’incitamento che può darci una grossa mano”.

Le partite (16sima giornata, domani): Sia Coperture San Giustino-Coveme San Lazzaro (domenica), Ecoenergy 04 Moie-Tuum Perugia, Montesport Montespertoli-Emilbronzo 2000 Montale Rangone, Olimpia Cmc Ravenna-VC Cesena, Limmi School Bastia-Zambelli Orvieto, Videomusic Castelfranco di Sotto-San Michele Firenze, Gramsci Pool Reggio Emilia-Conad Sicomputer Ravenna.

Classifica: Coveme 37 punti; Zambelli 36; Conad Sicomputer 35; Tuum e Olimpia Cmc 32; Ecoenergy 04 e Videomusic  23; Emilbronzo 2000 20; Limmi School 17; Sia Coperture 16; VC Cesena 15; Montesport 11; San Michele e Gramsci Pool 8.