Olimpia Cmc domenica in terra umbra contro la Sia Coperture

Olimpia Cmc domenica in terra umbra contro la Sia Coperture

Turno domenicale per l’Olimpia Cmc, che dopo due gare di fila in casa affronta il 5 febbraio a San Giustino la Sia Coperture (inizio ore 17, arbitri Fogante e Mochi) nella seconda giornata di ritorno del torneo di Serie B1 femminile, girone C. La sesta vittoria in sette partite disputate al Pala Costa, centrata contro le modenesi del Montale Rangone, ha spinto fino al terzo posto le ravennati, che hanno raggiunto a quota 32 punti le ‘cugine’ della Conad Sicomputer. La vetta, occupata dal tandem formato da Orvieto e San Lazzaro, è distante solo due lunghezze, mentre alle spalle delle giallorosse è in grande ascesa Perugia, che si è rinforzata nelle ultime settimane, rilanciando così le proprie quotazioni nella lotta per il primato. “La classifica è molto corta – inizia il tecnico Marco Breviglieri con cinque formazioni nel breve spazio di quattro punti. Non sono quindi consentiti passi falsi, a maggior ragione contro avversari che non occupano le prime posizioni. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia, soprattutto in trasferta, dove spesso non abbiamo brillato anche quando abbiamo vinto”.

Nel girone di andata è finita con una netta affermazione di Rossini e compagne in tre set, ma in seguito le umbre si sono riprese, al punto che hanno vinto tre delle ultime cinque partite disputate, l’ultima delle quali al tiebreak a Montespertoli. I punti di forza della Sia Coperture di coach Camiolo sono rappresentati dall’opposto Lisandri, dal centrale (e capitano) Spicocchi e dall’esperto libero Krasteva. Il resto del sestetto dovrebbe essere completato dalla regista Lavorenti, dalle bande Barbolini e Bartolini e dall’altro centrale Rosa. “Si tratta di una buona formazione, che a mio avviso finora non ha raccolto quanto merita. San Giustino può contare su elementi di categoria, a partire dalle attaccanti fino ad arrivare a Lavorenti, che conosco bene avendola allenata a Soverato, in A2. Noi non siamo al massimo della forma, con alcune giocatrici ancora acciaccate (tra cui Assirelli, Benazzi e Panetoni, ndr) e dovremo prestare massima attenzione alla gara di domenica – termina Breviglierida affrontare come se fosse una sfida con una delle rivali dirette”.

Le partite (15sima giornata, domenica): San Michele Firenze-Tuum Perugia (sabato), Coveme San Lazzaro-Montesport Montespertoli, Zambelli Orvieto-Ecoenergy 04 Moie (sabato), Sia Coperture San Giustino-Olimpia Cmc Ravenna, Emilbronzo 2000 Montale Rangone-Gramsci Pool Reggio Emilia (sabato), VC Cesena-Limmi School Bastia, Conad Sicomputer Ravenna-Videomusic Castelfranco di Sotto (sabato).

Classifica: Zambelli e Coveme 34 punti; Olimpia Cmc e Conad Sicomputer 32; Tuum 30; Videomusic 23; Ecoenergy 04 22; Emilbronzo 2000 18; VC Cesena 15; Sia Coperture e Limmi School 14; Montesport 11; San Michele 8; Gramsci Pool 7.