Il ritorno in campo di capitan Lyneel: “Vinto un match divenuto complicato”

Il ritorno in campo di capitan Lyneel: “Vinto un match divenuto complicato”

Era dalla partita di Monza, disputata quasi un mese fa, che Julien Lyneel non giocava a pieno regime una partita della Bunge. Disponibile da due settimane, con qualche apparizione in seconda linea nel match di Vibo Valentia, il capitano si è rivelato fondamentale nella vittoriosa rimonta con Sora, con i ravennati che sono riusciti a ribaltare una situazione che li vedeva sotto di due set, spuntandola al tiebreak nello scontro diretto. Inserito in pianta stabile nel sestetto dal coach Soli dall’inizio della terza frazione, lo schiacciatore francese ha subito suonato la carica ai compagni, realizzando due ace di fila e portando un contributo importante sia in fase d’attacco, sia in seconda linea.

“E’ stata una partita molto complicata – ha detto Lyneel davanti alle telecamere di Legavolley Channel – dove siamo partiti molto male. Nei primi due set eravamo in difficoltà, in quanto gli avversari venivano da tre vittorie di fila e stavano giocando benissimo, poi siamo riusciti a reagire e a recuperare un match che si stava facendo sempre più complicato. Non è stato facile per me entrare in campo, in quanto non sono ancora al 100 per cento, ma rappresenta comunque un passo in avanti nel recupero completo della forma migliore”.

Nelle ultime settimane Lyneel si è sottoposto a un periodo di riabilitazione nella struttura Ravenna 33, partner della società e punto di riferimento per tutte le problematiche ortopediche e sanitarie dei giocatori. Lavorando in sinergia con lo staff fisioterapico della squadra, il capitano giallorosso è potuto tornare in campo con la soddisfazione di tutti.

Coppa Italia il 14 dicembre Sono state ufficializzate dalla Legavolley le date della disputa degli ottavi di finale di Coppa Italia, dove è impegnata anche la Bunge in virtù del decimo posto raggiunto al termine del girone di andata. I ravennati saranno di scena in trasferta a Monza, in gara secca, con il match che inizierà alle ore 20.30 e sarà trasmesso in diretta sui canali online di Lega Volley Channel. In caso di passaggio del turno i ravennati sfideranno, sempre in trasferta e in gara secca, la Diatec Trentino.

Questo il programma completo degli ottavi di finale (mercoledì 14 dicembre, ore 20.30): Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Kioene Padova (vincente contro la Cucine Lube a Civitanova), LPR Piacenza-Exprivia Molfetta (vincente contro Sir Safety Conad a Perugia), Gi Group Monza -Bunge Ravenna (vincente contro Diatec a Trento), Calzedonia Verona-Biosì Indexa Sora (vincente contro Azimut a Modena).

I quarti di finale sono in calendario l’11 e il 12 gennaio (ore 20.30), mentre la Final Four si disputerà il 28 e il 29 gennaio a Bologna (Unipol Arena a Casalecchio di Reno).