Contro Verona serve vincere per allungare la serie

Contro Verona serve vincere per allungare la serie

A distanza di una manciata di giorni la CMC torna sul taraflex per la replica della partita andata in scena sabato sera al Pala Olimpia di Verona. In Gara 1 gli uomini di Giani sono riusciti a prevalere in tre set, seppur col reparto schiacciatori in emergenza, con il solo Kovacevic scampato all’attacco influenzale che ha invece colpito Sander, Lecat e Bucko. Troppo fallosi in tutti i fondamentali i romagnoli che, secondo set a parte, non sono mai entrati davvero in partita. “Abbiamo commesso molti errori in Gara 1 – commenta Coach Waldo Kantorcompromettendo il risultato e lottando alla pari solo nel secondo parziale. Arrivavamo da una settimana di allenamenti intensi e di buon livello, per cui una prestazione così opaca non me l’aspettavo. Al di là dei dettagli tecnici o tattici, siamo mancati soprattutto nel mordente, nella voglia di vincere. Anche durante l’anno ci è capitato spesso di non riuscire ad esprimere quanto fatto in allenamento, come se subissimo la pressione del dover far risultato a tutti i costi, pressione che la società non ci hai messo. Il fatto che già domani si torni in campo è un bene perché ci permette di riscattarci e dimostrare che siamo meglio di quanto si è visto a Verona. Voglio che i ragazzi scendano in campo con la voglia di divertirsi e del fare le cose che sanno fare al meglio. Comunque vada sarà l’ultima gara in casa e vogliamo salutare il nostro pubblico nel migliore dei modi”.

Appuntamento quindi per domani sera al Pala Credito di Romagna di Forlì, per Gara 2 Quarti di Finale Play Off Challenge UnipolSai. Per la CMC conterà soltanto vincere, in caso di sconfitta infatti, la stagione sportiva sarà terminata, mentre in caso di vittoria si tornerà a Verona domenica 17 per lo spareggio che assegnerà il pass per la Final Four. Apertura biglietteria ore 18:30, apertura cancelli ore 19:30, inizio gara ore 20:30. Arbitreranno l’incontro i signori Daniele Rapisarda e Stefano Cesare.

Precedenti: 13 (5 successi Romagna, 8 successi Verona)

Precedenti in questo Campionato: 2 volte in Regular Season con 2 successi per Verona (0-3 all’andata e 3-1 al ritorno).

Precedenti nei Play Off Challenge: 3 precedenti nei Play Off Challenge, nei Quarti di Finale (2 successi Romagna, 1 successo Verona)

EX: Dore Della Lunga a Verona nel 2009-2010, Giacomo Bellei in Romagna nel 2012-2013.

A CACCIA DI RECORD

In Regular Season e Play Off Challenge: Giacomo Bellei -1 partita giocata alle 200 (Calzedonia Verona).

In Regular Season, Play Off Challenge e Coppa Italia: Dore Della Lunga – 1 partita giocata alle 400 (CMC Romagna).

GLI ALTRI QUARTI PLAY OFF CHALLENGE UNIPOLSAI:

Revivre Milano – Ninfa Latina (Gara 1 0-3)

Gi Group Monza – Exprivia Molfetta (Gara 1 1-3)

LPR Piacenza – Tonazzo Padova (Gara 1 3-1)