Kantor e Cormio ospiti a Jesi

Kantor e Cormio ospiti a Jesi

A distanza di 31 anni, l’attuale coach della CMC Waldo Kantor e il Direttore Generale Giuseppe Cormio stasera torneranno a Jesi, città nella quale tra il 1983 e il 1985 vissero due stagioni importantissime sotto la guida del tecnico argentino Julio Velasco, sfiorando la promozione in A1.
Questo bellissimo biennio verrà ricordato dalla società Volley Jesi alle ore 18.30 con una celebrazione al Palazzo dei Convegni della città in cui saranno presenti le autorità cittadine tra le quali il Sindaco, l’Assessore allo Sport e il Presidente del Panathlon. Si aggiungeranno a Cormio e Kantor anche due personaggi di rilievo come il capitano Fanesi e il campione del mondo Masciarelli. Insieme ripercorreranno alcuni momenti di quel fortunato periodo di fronte a una platea di tifosi e giovani tesserati del club jesino. La serata proseguirà poi in compagnia di tutti i tesserati in un noto ristorante della città. L’evento è stato realizzato grazie a Marco Massaccesi, all’epoca giovanissmo tifoso e oggi responsabile degli allenatori del Volley Jesi.
Sono molto contento di tornare a Jesi – afferma Kantor -, per me sono state due stagioni molto importanti, in cui ho potuto sperimentare per la prima volta una pallavolo di alto livello. Velasco aveva già una mentalità diversa e io ricordo di aver imparato tanto. Poi ho conosciuto Beppe (Cormio) e da lì le nostre strada si sono incrociate tante altre volte, sarà bello tornare con lui a Jesi. Sono sempre stato un tipo aperto verso la gente e la città in cui giocavo, come lo sono adesso a Ravenna, lo ero allora a Jesi. Il pregio di vivere in piccole città sta anche in questo: lo sport ti avvicina alla gente e io non vedo l’ora di riabbracciare tanti amici stasera”.