Presentato il Trofeo Europart. Ufficiali tre gare di campionato al Pala De Andrè

Presentato il Trofeo Europart. Ufficiali tre gare di campionato al Pala De Andrè

Dopo un anno di esodo, la CMC torna a giocare a Ravenna e lo farà per quattro partite durante la stagione 2015/2016. La prima è domani, in occasione del Trofeo Europart che la nostra squadra disputerà al Pala De Andrè contro la LPR Piacenza (inizio gara ore 20.30, prezzo unico € 5, ingresso omaggio per gli abbonati).

Verranno inoltre giocate al De Andrè tre gare di campionato:

  • mercoledì 25 novembre contro la Ninfa Latina, ore 20.30,
  • domenica 13 dicembre contro la Revivre Milano, ore 18.00,
  • mercoledì 10 febbraio contro la LPR Piacenza, ore 20.30.

Siamo felici di tornare a Ravenna – spiega l’avvocato Simone Bassi, in rappresentanza del CDA – e per questo ringraziamo l’amministrazione comunale, che si è adoperata perché questo fosse possibile. Vanno inoltre doverosamente ringraziati gli sponsor Europart e Camst, che nello specifico ci danno un aiuto concreto per le partite che faremo a Ravenna, senza dimenticare tutti gli altri sponsor che tengono viva la nostra attività e ci sostengono in questo momento storico difficile”.

Ha poi salutato la stampa, in rappresentanza dell’azienda partner Europart, il responsabile commerciale della zona Giuseppe Impicciatore: “Siamo contenti di proseguire il percorso intrapreso con la Porto Robur Costa l’anno scorso. Il nostro marchio è da sempre vicino al mondo degli eventi sportivi e più precisamente a quello dei motori, ma l’esperienza della passata stagione ci ha soddisfatto e abbiamo voluto continuare, facendo un ulteriore passo in avanti: la realizzazione del Trofeo Europart e la sponsorizzazione, per tutta la stagione sportiva, del seggiolone dell’arbitro”.

Il Trofeo di domani sera sarà l’ultimo test precampionato per la CMC, che domenica affronterà al Pala Credito di Romagna di Forlì la corazzata Lube degli ex Cebulj, Cester, Corvetta e Gabriele. La prima di campionato sarà un battesimo di fuoco, da affrontare però con il piglio di chi non ha nulla da perdere, esattamente come domani contro Piacenza.

Affronteremo una squadra prestigiosa – spiega il DG Cormio – che ha in panchina uno dei tecnici più vincenti degli ultimi anni (Giuliani), e ha fatto acquisti interessanti in estate: il canadese Perrin è un giocatore molto valido, così come l’opposto Luburic che abbiamo seguito per un po’ in estate. Coscione è una sicurezza, così come lo sono Zlatanov e Papi, lo stesso libero Manià e tutto il reparto centrali. Sarà una gara vera contro una bella squadra e un buon test in vista di domenica, in cui l’asticella della difficoltà verrà alzata ulteriormente”.

Con l’occasione della presentazione è stata rinnovata pubblicamente anche la partnership con Europa Service Produzioni Televisive che, come per le passate stagioni, riprenderà le gare interne e realizzerà la trasmissione su TeleRomagna dedicata al volley.

(In foto il resp. commerciale Europart Impicciatore con Van Garderen e altri due rappresentanti dell’azienda. Foto Zani)